La carta dei vini

La cucina tradizionale con un pizzico di innovazione allieta il palato dei clienti, ma per raggiungere un livello ancora più elevato richiede di essere accompagnata dai vini. L’Osteria del Vettore propone una ricca carta dei vini. Sono presenti etichette del territorio, scelte tra le eccellenze locali, insieme alle bottiglie più pregiate provenienti da altre regioni. La clientela può scegliere secondo il proprio gusto oppure lasciarsi consigliare dallo staff, pronto a mettere a disposizione la propria competenza per abbinare le pietanze ai vini. L’obiettivo è quello di esaltare i sapori. La grande varietà di ricette proposte richiede infatti la presenza di varie tipologie di vini da accompagnare con le carni, con i primi, con gli antipasti, con i formaggi e con i dolci. Si possono prendere le bottiglie oppure i calici, magari selezionando vini differenti per le varie portate. Nella lista vi è anche il vino della casa, tipico della zona. La proposta variegata permette di soddisfare il gusto di ogni commensale e di seguire la ricchezza del menù del ristorante. La carta dei vini, insieme alle proposte gastronomiche, rappresenta un biglietto da visita dell’osteria e proprio per questo viene curata con la massima attenzione e aggiornata periodicamente seguendo le diverse produzioni locali e nazionali.